Contributi per ristrutturazione e riconversione dei vigneti

La Regione Molise finanzia gli interventi per la ristrutturazione e riconversione varietale dei vigneti.

Possono beneficiare dell’aiuto seguenti soggetti che conducono vigneti o detengono autorizzazioni all’impianto ad esclusione delle autorizzazioni per nuovi impianti:

  • imprenditori agricoli singoli e associati in possesso di Partita IVA e iscritti alla Camera di Commercio con codice ATECO 01;
  • le organizzazioni di produttori vitivinicoli riconosciuti;
  • le cooperative agricole e sociali agricole;
  • le società agricole di persone o di capitali;
  • altri soggetti comunque iscritti nel registro delle Imprese alla Camera di Commercio, con attività connesse comunque all’attività agricola ed in possesso della relativa Partita IVA. 

Il contributo a fondo perduto è erogato con importo massimo di 16.000 euro/ha a titolo di:

  • compensazione per le perdite di reddito conseguenti alla esecuzione dell’intervento, fissata in 3.000 euro per ettaro, erogati in un’unica soluzione e riferiti alle compensazioni per la perdita di reddito considerata per due campagne vitivinicole (1.500 euro per ciascuna campagna), corrispondenti al periodo medio di improduttività di un nuovo vigneto;
  • sostegno per i costi effettivi di ristrutturazione e riconversione del vigneto, che non può superare il 50% delle spese sostenute.

Le domande di sostegno devono essere presentate entro il 14 giugno 2024 tramite il portale SIAN.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2024 - Tutti i diritti riservati