Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Pnrr, riapertura bando per patrimonio architettonico

La Regione Campania ha deliberato la riapertura entro, e non oltre, le ore 16.59 del 30 settembre 2022 del bando, finanziato con fondi PNRR, per il restauro dei siti architettonici.

La procedura di accreditamento ed autenticazione all’applicativo di Cassa Depositi e Prestiti, per il tramite del quale devono obbligatoriamente essere presentate le domande, sia consentita sino alle ore 24:00 del giorno 23 settembre 2022.

Si comunica che le domande presentate a seguito della riapertura dei termini saranno poste in coda a tutte quelle già pervenute entro il 15 giugno 2022 e saranno esaminate nel rigoroso rispetto dell’ordine temporale di arrivo.

Possono presentare domanda di finanziamento persone fisiche e soggetti privati profit e non profit, compresi gli enti ecclesiastici civilmente riconosciuti, enti del terzo settore e altre associazioni, fondazioni, cooperative, imprese in forma individuale o societaria, che siano proprietari, possessori o detentori a qualsiasi titolo di immobili appartenenti al patrimonio culturale rurale.

Il contributo è concesso, fino ad un massimo di 150.000 euro come forma di cofinanziamento per un’aliquota dell'80%, il contributo è portato al 100% se il bene è oggetto di dichiarazione di interesse culturale, fermo restando la soglia massima di 150.000 euro.

Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati