Coronavirus - Aiuti e incentivi alle imprese

Riaperto il bando per tutela paesaggio rurale

La Regione Marche ha disposto la riapertura dei termini per la presentazione telematica delle domande a valere sul bando per la protezione e la valorizzazione dell'architettura e del paesaggio rurale

Le domande possono essere presentate fino alle 16:59 del 30 settembre 2022 esclusivamente tramite l’applicativo predisposto da Cassa Depositi e Prestiti che sarà accessibile previa registrazione dal seguente link: https://portale-paesaggirurali.cdp.it/

Sono finanziabili gli interventi di risanamento conservativo e recupero funzionale di insediamenti agricoli, edifici, manufatti e fabbricati rurali storici ed elementi tipici dell’architettura e del paesaggio rurale, coniugati ad interventi per il miglioramento sismico e dell’efficienza energetica o volti all’abbattimento delle barriere architettoniche; interventi di manutenzione del paesaggio rurale; l’allestimento di spazi da destinare a piccoli servizi sociali, ambientali turistici (escluso l’uso ricettivo), per l’educazione ambientale e la conoscenza del territorio, anche connessi al profilo multifunzionale delle aziende agricole.

E' previsto un contributo fino ad un massimo di 150.000 euro come forma di cofinanziamento per un’aliquota dell’80%. Il contributo è portato al 100% se il bene è oggetto di dichiarazione di interesse culturale, fermo restando la soglia massima di 150.000 euro. 


Settore
Area Espositiva


Mappa
Contatti
Allegati
Schede
News correlate
Bandi collegati

Risposta

Lascia un commento - Inizia una nuova discussione

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati