Archivio

T

Esposizione del credito d’imposta formazione 4.0

L’esposizione in dichiarazione del credito d’imposta riconosciuto alle imprese che sostengono spese di formazione 4.0 interessa i quadri di determinazione del reddito, del valore della produzione ai fini IRAP, il quadro RU ed il quadro RS. Per espressa previsione normativa il bonus non è imponibile ai fini delle imposte dirette, né concorre alla determinazione della base imponibile IRAP.

In arrivo l'edizione 2022 del bando SI4.0

In uscita "SI4.0: SVILUPPO DI SOLUZIONI INNOVATIVE 4.0", bando per lo sviluppo di soluzioni, prodotti e/o servizi innovativi focalizzati sulle tecnologie I4.0.

Al via contributi per imprese

Dal 12 settembre 2022 al via i bandi per Voucher digitali I4.0, internazionalizzazione, turismo, crisi d'impresa, assunzioni e alternanza scuola lavoro.

Voucher digitali I4.0

Contributi fino a 4.250 euro al fine di sostenere le imprese che investono nelle nuove tecnologie digitali I4.0.

L’utilizzo in compensazione dei crediti di imposta industria 4.0

L’articolo 31, del D.L. n. 78/2010, dispone che, a decorrere dal 1° gennaio 2011, la compensazione dei crediti di cui all'articolo 17, comma 1, del D.lgs. n. 241/97, relativi alle imposte erariali, è vietata fino a concorrenza dell'importo dei debiti, di ammontare superiore a millecinquecento euro iscritti a ruolo per imposte erariali e relativi accessori e per i quali è scaduto il termine di pagamento.

Voucher digitali I4.0: fondi incrementati

E' incrementata fino a complessivi 815.000 euro la dotazione finanziaria del bando a sostegno di interventi per la digitalizzazione I4.0.

Voucher Digitali Impresa 4.0: anticipata la chiusura

Il termine finale per l’invio delle domande del Bando Voucher Digitali Impresa 4.0 – anno 2022 è stato anticipato alle 14:00 del 5 agosto 2022.

In arrivo voucher digitali I4.0

In arrivo contributi fino a 7.000,00 euro pari al 70% del costo di progetti di digitalizzazione inerenti il piano Impresa 4.0.

In arrivo voucher digitali I4.0

Contributi fino a 8.000 euro per massimo il 70% delle spese in beni strumentali e servizi di formazione e/o consulenza per iniziative di digitalizzazione.

Bonus formazione 4.0 più alto

Credito d’imposta potenziato fino al 70% per le piccole e al 50% per le medie, nel caso in cui questi servizi siano eseguiti da soggetti certificati dal Ministero dello Sviluppo economico.

Copyright ® Telematica Italia S.r.l. 2022 - Tutti i diritti riservati